News

 

Avviso alla cittadinanza

BONIFICA AREA EX CARBON: DALL'11 APRILE AL VIA L'INTERVENTO DI RIMOZIONE DELL’AMIANTO

AVVISO ALLA CITTADINANZA

Per permettere la bonifica dell’amianto presente nell’area dello stabili- mento “ex SGL Carbon” (sito in via Piemonte di Ascoli Piceno) costi- tuito da lastre ondulate di copertura, pluviali, canne fumarie e serba- toi, Restart srl, in qualità di proprietaria dell’area, rende noto che lunedì prossimo, 11 aprile 2016, a seguito dell’autorizzazione rilascia- ta dal servizio PSAL dell’ASUR di Ascoli Piceno, inizieranno i lavori di rimozione dei manufatti contenenti amianto.

Un intervento che sarà portato avanti nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza per la salute dell’uomo e dell’ambiente.
La Restart, assieme alla ditta LA.G.F. srl, affidataria dei lavori, avvisa- no e raccomandano a tutti i cittadini residenti nei pressi della zona og- getto di bonifica di tenere le finestre delle abitazioni chiuse durante l’intervento. Inoltre, si consiglia di non stendere i panni all’esterno delle abitazioni e di non avvicinarsi al cantiere, tenendosi a debita di- stanza dalla recinzione che circoscrive l’intero sito.
I lavori di rimozione amianto saranno eseguiti dal lunedì al sabato nei seguenti orari: dalle ore 8 alle ore 12 e dalle ore 13.30 alle ore 17,30. Durante l’orario di lavoro si provvederà alla chiusura di via Piemonte e della zona ove insistono le limitrofe attrezzature sportive.
Si consiglia ai residenti – sempre sulla scorta delle indicazioni fornite dal servizio PSAL dell’ASUR - di riaprire le finestre e di svolgere rego- lari attività esterne solo negli orari in cui i lavori non saranno in esecu- zione.
“La bonifica rappresenta il punto di partenza fondamentale per la riqualificazione dell’area ex SGL Carbon e permetterà di avviare in maniera concreta, importante e duratura il riutilizzo di questa parte della città. Lo sviluppo del progetto “Ascoli21” consentirà la realizza- zione di nuovi spazi a disposizione dei cittadini per creare, per condi- videre, per produrre, per inventare, per vivere e per divertirsi”. 

Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra.
- Ma qual è la pietra che sostiene il ponte? - chiede Kublai Kan.
- Il ponte non è sostenuto da questa o da quella pietra, - risponde Marco, - ma dalla linea dell'arco che esse formano.
Kublai Kan rimase silenzioso, riflettendo. Poi soggiunse:
- Perché mi parli delle pietre? È solo dell'arco che mi importa.
Polo risponde:
- Senza pietre non c'è arco.
(Le città invisibili, Italo Calvino)

 

Fotogallery Restart

Fotogallery storica

 

Ultime da Instagram


Iscriviti alla nostra Newsletter

Ascoli 21 è un progetto di Restart srl - P.Iva: 02040810448